Sanità

Kit con webcam e microfono donate al servizio salute mentale

In arrivo 20 kit donati dalla Fondazione Ami Prato a supporto del servizio salute mentale infanzia e adolescenza di Prato. La strumentazione comprende webcam e microfono che consente ai professionisti di svolgere interventi di teleriabilitazione, teleconsulto e televisite.

La ripresa dei contagi da Covid 19 ha reso nuovamente più difficile mantenere la continuità delle attività riabilitative e terapeutiche che richiedono un lungo impegno, come quelle necessarie nelle disabilità infantili e nei disturbi del neuro-sviluppo.

«Gli strumenti non sostituiscono l’attività in presenza – ha sottolineato Marco Armellini, direttore salute mentale infanzia e adolescenza – ma permettono di dare continuità al lavoro con l’aiuto dei genitori e degli insegnanti. Inoltre dalle nostre postazioni possiamo svolgere riunioni del nostro team che non potremmo effettuare in presenza e rendono possibile anche il collegamento con le scuole.

Autore

Redazione

Redazione

Lascia un commento