Gente di ...

Fiorenzo Magni, il terzo uomo

Fiorenzo Magni (7 dicembre 1920 – 19 ottobre 2012), toscano di Vaiano in provincia di Prato, è stato il primo italiano a trionfare al Giro delle Fiandre dopo 32 anni di dominio belga, ma soprattutto il vero Leone delle Fiandre, l’appellativo a lui così caro, nato dopo la tripletta consecutiva nella Ronde del 1949, 1950 e 1951.

Nel gennaio del 1947 Fiorenzo Magni venne processato per aver partecipato nel 1944, vestendo la camicia nera della Repubblica Sociale Italiana, alla battaglia di Valibona, sull’Appennino pratese, in cui cadde il comandante partigiano Lanciotto Ballerini, un mito della Resistenza toscana.

Magni fu assolto, ma per lui non ci fu mai pace. Negli anni seguenti, nonostante gareggiasse con due mostri sacri come Coppi e Bartali, conquistandosi la fama di Terzo uomo, per molti, soprattutto in Toscana, rimase il fascista a cui era difficile perdonare il passato.

Autore

Redazione

Redazione

Lascia un commento