Massoneria

Massoneria, nuove date per la Gran Loggia

Sono state fissate le nuove date della Gran Loggia 2020: la massima assise del Grande Oriente d’Italiasi terrà a Rimini l’11, il 12 e il 13 settembre. Un rinvio, rispetto alla tradizionale convocazione di aprile, che si è reso necessario, dopo il decreto del governo, che il 5 marzo scorso  ha disposto la sospensione di ogni attività convegnistica o congressuale per contenere il diffondersi dell’epidemia da coronavirus.

Uniti nelle diversità il titolo scelto per l’assise di quest’anno che si annuncia ricca di eventi pubblici che si terranno a margine dei lavori rituali nel tempio in grado di Maestro, che cominceranno venerdì alle 14. L’ordine del giorno prevede, tra l’altro, la relazione morale del Grande Oratore, il ricevimento dei rappresentanti dei Corpi rituali e delle Delegazioni estere, il saluto al Presidente della Repubblica e l’omaggio alle bandiere italiana ed europea.

Saranno quindi ammessi Apprendisti, Compagni e profani per l’allocuzione a porte aperte del Gran Maestro.  I lavori riprenderanno sabato 12 settembre mentre la sessione conclusiva della Gran Loggia 2020 avrà luogo domenica  13 settembre alle 9 con la presentazionedelle iniziative del Grande Oriente.

Autore

Mr. Bloogger

Mr. Bloogger

Lascia un commento