Cronaca

Prato continua ad essere la capitale del gioco d’azzardo

Prato è la capitale italiana del gioco d’azzardo, raggiungendo quest’anno i 3.707 euro di spesa media per ogni giocatore maggiorenne. Il primato scaturisce dai dati riportati dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e che si riferiscono solamente al gioco fisico, non considerando quello online. La città raddoppia le spese effettuate dalla seconda e terza della classifica che riguarda le spese per il gioco d’azzardo. Prato, è anche in testa alla classifica per quanto riguarda le perdite con 720 euro a testa bruciati lo scorso anno.

Autore

Redazione

Redazione

Lascia un commento