Almanacco

Oggi, 26 Marzo

Oggi è il 26 marzo e la Chiesa ricorda Santa Lucia Filippini e Sant’Emanuele – Festa per l’indipendenza del Bangladesh.


Sei nato oggi?A nche se non ti mancano l’ardore e l’entusiasmo tipici del tuo segno, riesci comunque ad agire in modo prudente e ponderato. Questa particolare combinazione ti permette di ottenere nel lavoro buoni risultati o addirittura un grande successo. In amore prediligi le situazioni stabili, detesti le tensioni e riesci a creare intorno a te un clima sereno e rassicurante.


1812 – Un terremoto distrugge quasi completamente la città di Caracas, in Venezuela, causando ventimila morti.

1827 – A Vienna muore cinquantasettenne Ludwig van Beethoven, considerato uno dei maggiori nella storia della musica.

1927 – Parte la prima edizione della Mille Miglia. Al via ci sono settantacinque equipaggi, due soli stranieri. La vittoria va agli italiani Ferdinando Minoia e Giuseppe Morandi sulla OM 665 S Spyder. Ferrari la definirà la corsa più bella del mondo.

1930 – Porto di Genova, Yacht Club. Sono le 11:03 quando Guglielmo Marconi, a bordo della Elettra, la sua nave laboratorio, premendo un pulsante invia impulsi nell’etere che consentono di accendere, a 22mila chilometri di distanza, le luci del municipio di Sydney in Australia.

1953 – Jonas Salk annuncia la scoperta del vaccino contro la poliomelite, malattia di cui è in corso una delle maggiori epidemie della storia.

1955 – Entra in vigore il Trattato di Schengen

1958Federico Fellini riceve il premio Oscar per Le notti di Cabiria.

1979 – Il politico Ugo La Malfa muore a Roma per una  emorragia cerebrale che lo ha colpito due giorni prima.

1990 – Oscar a Nuovo Cinema Paradisodi Giuseppe Tornatore come miglior film straniero.

1980 Erminio Macario, attore del teatro, del cinema e della televisione si spegne a Torino. Ha lavorato nel corso della sua carriera a oltre cinquanta spettacoli sia musicali che di prosa.

2000 Vladimir Putin, ex agente dei servizi segreti sovietici, viene eletto presidente della Russia succedendo a Boris Eltsin.

2018 – Muore a Roma, all’ospedale Sant’Andrea, in seguito ad un’emorragia cerebrale, Fabrizio Frizzi, conduttore tra i più noti del panorama televisivo italiano.

2019– Il Parlamento Europeo approva nuove regole per tutelare l’uso di opere d’ingegno du Internet.


Sono nati in questo giorno: Guccio Gucci (1881), imprenditore e stilista – Tennessee Williams (1911), drammaturgo – Tinto Bess (1933), regista – Erica Jong (1942), scrittrice – Diana Ross (1944), cantante- Enrico Vanzina (1949), sceneggiatore e produttore cinematografico – Rosanna Fratello (1951), cantante – Roberto Bolle (1975), ballerino.


Pensierino del giorno: «La differenza tra l’amore e il sesso, è che il sesso allevia le tensioni e l’amore le provoca» (Woody Allen)

Autore

Mr. Bloogger

Mr. Bloogger

Lascia un commento