Altre Notizie Ciclismo Montemurlo

La ciclistica Sportivi di Bagnolo festeggia i 50 anni

MONTEMURLO (Prato) – Il Campionato Toscano di ciclismo – categoria juniores – si svolgerà a Bagnolo il 24 maggio prossimo, in occasione delle nozze d’oro del Trofeo Sportivi Bagnolo, che quest’anno festeggia i 50 anni di attività con l’organizzazione dell’importante manifestazione.

Sotto la regia dell’appassionato e instancabile presidente Riccardo Corsi – alla guida della società dal 1988 – gli Sportivi di Bagnolo avranno l’onore di organizzare il Campionato Toscano juniores, che vedrà i ciclisti juniores toscani contendersi il titolo, vinto nel 2019 da Antonio Tiberi.

« Tutto iniziò mezzo secolo fa con Martino Martini – ricorda il presidente Corsi -. Dopo la sua scomparsa ci fermammo qualche anno per poi riprendere la corsa nel 1987. Oggi è sempre più duro organizzare queste manifestazioni sportive, le risorse sono sempre meno, ma noi abbiamo la fortuna di avere degli sponsor importanti che da oltre trent’anni ci sostengono con forza, consentendoci di portare avanti questa bella corsa».

La Sportivi di Bagnolo ormai è un classico nel calendario delle competizioni toscane. Una corsa dura di 130 km (sono da completare 14 giri che comprendono la zona industriale e la collina) con la salita della Rocca, che mette alla prova anche i ciclisti migliori. La gara è riservata alla categoria juniores, giovani ciclisti di 17 -18 anni che arrivano da tutta la Toscana e da fuori regione. Nel 2017 furono in 175 a sfidarsi sul circuito montemurlese, nel 2018 sono stati 120.

Autore

Redazione

Redazione

Lascia un commento