Essenze e Profumi

Le anime di Maria Candida e altri viaggi interiori

And so this is Christmas, cantava John Lennon, e si, ci siamo arrivati davvero in un battibaleno. E’ il momento delle grandi sfide, per i nostri amatissimi protagonisti di Profumeria Artistica, e davvero, c’è l’imbarazzo della scelta su quali saranno le note olfattive che ci accompagneranno durante le Feste.

Non posso che iniziare questo viaggio tra le novità, con la grande sorpresa di Maria Candida Gentile, Maitre Parfumeur, il suo Anime Sante ci ha presi tutti davvero alla sprovvista, un profumo sorprendente per la carica evocativa della nostra parte sacra, dispiegata attraverso note di Frangipane, Melone, Latte di Mandorla e Legni, che sta incantando tanti di voi e che è già un grande protagonista di questa stagione.

Addentrarsi tra le fronde degli alberi in una rigogliosa foresta, cercando nel silenzio e nella pace l’essenza della nostra interiorità, ecco il radicale cambio di rotta di Laurent Mazzone, con il suo Infinite Definitive, che celebra, nel suo stile unico, le note fougère arricchite da una base ambrata.

Il  fantastico e geniale Beaufort, ci propone il terzo capitolo della saga dei Ritornati (The Revenants ), con Terror & Magnificence, ispirato alla figura misteriosa e inquietante di Nicholas Hawksmoor, l’architetto del diavolo, artefice della famosa chiesa di Christ Church a Londra, con le sue guglie spettrali e carica di simboli esoterici. Naturalmente, una fragranza oscura e legnosa, dove il catrame di Betulla, il Pepe Nero, l’Incenso e la Mirra, si fanno sentire in un mix davvero tenebroso e irresistibile.

Avete accolto con grande calore l’amatissimo Arquiste, nella sua visita nel mio negozio, quindi in molti avete già conosciuto il suo Patchouly insolente, il nuovissimo Misfit, la celebrazione della sensualità di ambo i sessi, una lettura davvero pepatissima di una fragranza che pensavamo di saper riconoscere, ma mai reinterpretata con cosi tanto ardore.

Autore

Bettina Tesi

Bettina Tesi

Lascia un commento