Dopo l’infortunio a Pinna via libera per Valdisieve

di Redazione

dragons-191125-001

PRATO – Se dopo 3 minuti vai sotto 9 a 0, perdi subito un giocatore d’esperienza come Davide Pinna, devi fare ancora a meno di un bomber del calibro di Fontani, un qualche alibi per non essere riuscita a risalire, i Dragons possono anche accamparlo. La cronaca di una partita decisamente brutta è presto fatta. Partenza decisamente pessima degli ospiti che scivolano sul 9 a 0 e che nemmeno il time out di coach Pinelli sembra scuoterli. Il 12 a 2 del primo quarto la dice lunga sulle percentuali deficitarie di entrambe le squadre, ma i Dragons, 1 su 15 dal campo, (canestro in entrata di Staino) fanno molto peggio dei padroni di casa.

Anche nel secondo quarto Valdisieve insiste e arriva al 14 a 3 quando i pratesi cercano i lunghi Taiti e Goretti che realizzano 11 punti in coppia, aprendo un controparziale che li riporta a meno 6. Ma 4 errori dalla lunetta vanificano il tentativo; poi il giovane Bongini in serata di grazia, ricaccia indietro i lanieri, bissando all’intervallo il gap del primo quarto (26 a 16).

Ci si aspetta la reazione dei Dragons, che in effetti trovano qualche bel canestro con Smecca, Goretti e soprattutto capitan Staino che con le triple, alla fine saranno 5, sembra chiudere il gap riportando i suoi in partita. Ma dal 32 a 28 gli uomini di coach Pescioli mettono la freccia e chiudono il terzo quarto su un rassicurante 45 a 32. Staino, (nella foto) top scorer della gara con 25 punti, non vuole arrendersi e con 13 punti nell’ultimo parziale riporta sotto la doppia cifra i Dragons che però complici anche le rotazioni limitate, devono alzare bandiera bianca (66 a 53)


Valdisieve – Dragons Prato 66-53 ( 12-2, 26-16, 55-44). Valdisieve: Bongini 17, Niccoli NE, Piccini N, Cianchi 19, Rossi, Occhini 15, Dionisi 2, Lerede, Simoncini 4, Bianchi 4, Municchi, Piccini C. 5; Allenatore Padovan. Dragons Prato: Danesi 2, Saccenti NE, Staino 25, Navicelli 2, Fontani NE, Zardo NE, Pacini NE, Smecca 5, Goretti 10, Pinna, Manfredini NE, Taiti 9; Allenatore Pinelli, assistenti Fusi e Parretti. Arbitri: Luppichini di Viareggio e Nocchi di Bientina.

Commenta l'articolo