Alla Rocca la 26ª edizione della Festa della Castagna

di Redazione

castagne-191023-001 ●MONTEMURRLO (Prato) – Doppio appuntamento con la festa della castagna, promossa dalla Vab Montemurlo, giunta quest’anno alla 26ª edizione. Domenica 27 ottobre e domenica 3 novembre i volontari della Vab danno appuntamento in piazza Castello alla Rocca per gustare le frugiate e tante altre altre specialità enogastronomiche. A partire dalla fine di ottobre, fino alla fine di novembre, infatti, il borgo della Rocca diventa capitale dei frutti tipici dell’autunno: s’inizia con la castagna e si finisce con la festa dell’olio.

La festa della castagna prenderà il via alle ore 10 con l’apertura del mercatino del piccolo collezionismo e dell’oggettistica. Alle ore 14 invece sarà acceso il fuoco e in una maxi padella di un metro e settanta centimetri di diametro – una delle più grandi della Toscana – saranno cotte le castagne, che poi potranno poi essere accompagnate dal castagnaccio, dai necci e dai panini con salsiccia e salumi, il tutto annaffiato con il vino novello delle colline montemurlesi. Alle ore 17 si svolgerà il concorso per la castagna più grossa.

Il ricavato della festa della castagna sarà utilizzato dalla Vab per le attività di anticidendio boschivo e protezione civile.

Commenta l'articolo

Potrebbe interessarti anche ...