Prato al lavoro nel ritiro di Fiumalbo

di Roberto Nardi

Il direttore sportivo Gianni Califano e l'allenatore Vincenzo Esposito (Fabrizio Landi ph)

Il direttore sportivo Gianni Califano e l’allenatore Vincenzo Esposito (Fabrizio Landi ph)

FIUMALBO (Modena) – Con l’inizio del ritiro precampionato a Fiumalbo sull’appenino modenese prende il via la stagione 2019-20 del Prato che si presenta ai nastri di partenza del campionato di serie D, pronto a recitare un ruolo da protagonista. In attesa di conoscere gli avversari e il girone, il gruppo guidato da Ciccio Esposito è sceso in campo per il primo allenamento stagionale. Il Prato si presenta con la rosa completa fin dall’inizio del ritiro.

«La società ha confermato l’ossatura della scorsa stagione – spiega Esposito – inserendo dei nuovi giocatori che sono un giusto mix tra giovani e altri che conoscono la categoria e due nostri vecchi giocatori come Cellini e Fanucchi. Una rosa completa e competitiva si cui in seguito verificheremo la forza e la personalità. Ora dobbiamo lavorare per diventare un gruppo compatto e competitivo a cui cercherò di dare una mia impronta lasciando comunque ai ragazzi di dare sfogo alla loro creatività».

La società biancazzurra ha chiuso il proprio mercato in entrata con il tesseramento del giovane portiere classe 2002 Giacomo Piretro prelevato dal Cuneo. L’estremo difensore cresciuto nelle giovanili della Juventus affiancherà l’altro nuovo arrivo Bagheria nel ruolo di portiere mentre ha definito la cessione dell’attaccante Calosi (’01) al Grassina. Il giocatore, reduce da una stagione in prestito al Porta Romana, è stato ceduto con la formula del prestito.


Giocatori presenti al ritiro di Fiumalbo: portieri: Fabrizio Bagheria (’01), Giacomo Piretro (’02), Niccolò Cecconi (’02); difensori: Gianluca Bassano (’99), Tommaso Cecchi (’00), Giorgio Diana (’95), Matteo Gentili (’87), Elia Giampà (’98), Pietro Maggini (’01), Claudio Sciannamè (’87), Giovanni Tomi (’87); centrocampisti: Lorenzo Benvenuti (’00), Filippo Carli (’00), Ludovico Gargiulo (’95), Zah Thomas Kouassi (’00), Francesco Mariani (’88), Alessio Martini (’99), Tommaso Nannini (’99), Gianmarco Regoli (’00), Lapo Toccafondi (’99); attaccanti: Marco Cellini (’84), Adama Ibrahim Diarrasouba (’99), Iacopo Fanucchi (’81), Mohamed Fofana (’85), Juan Ignacio Surraco Lame (’87). Staff tecnico: allenatore Vincenzo Esposito, collaboratori preparatori Andrea Vieri e Umberto Bracciali e preparatori dei portieri Andrea Puggelli e Ganci. Le amichevoli: domenica 4 agosto a Fiumalbo ore 17:30 con la rappresentativa Aic dei giocatori senza contratto e sabato 10 agosto allo stadio Turri test contro lo Scandicci.


Roberto Nardi

Nato a Prato nel 1958, lavora come dipendente presso un'industria tessile. Da una decina di anni ha realizzato un sogno rimasto nel cassetto, quello di scrivere e raccontare le vicende dello sport pratese che segue con passione fin da ragazzo. E' presidente di una società sportiva amatoriale.


Visualizza gli altri articoli di Roberto Nardi

Commenta l'articolo

Potrebbe interessarti anche ...