Bmw Z4, un’estate Bavarese

di Andrea Sarti

Bmw Z4 30i MSport

Bmw Z4 30i MSport

PRATO – Bmw presenta la nuova generazione della sua spider supersportiva: la Z4. Il nuovo prodotto della casa di Monaco è disponibile con 3 Motori a Benzina (Z4 20i da 197 cv, Z4 30i da 258 cv, Z4 40i da 340 cv) negli allestimenti Base, Advantage, Sport, MSport, M, M First Edition.

Esternamente la nuova edizione vanta un design più aggressivo, rispetto alla precedente Z4, in produzione fino al 2016. La capote, precedentemente in metallo, torna a essere di tela per risparmiare peso, e ridurre l’ingombro nel bagagliaio quando la si ripiega. Cambiano anche le dimensioni: l’auto è 9 cm più lunga e 7 più larga, mentre il passo si accorcia di 3 cm.

Davanti, la nuova Z4 si distingue dal più classico stile Bmw grazie ai fari sviluppati maggiormente in verticale, con i due elementi luminosi posti uno sopra l’altro, e alla mascherina che perde i tradizionali listelli in favore di un disegno più elaborato e sportivo. Dietro, si contraddistingue per i fanali a led a L, che incorniciano lo spoiler integrato nel cofano del bagagliaio, e per i doppi scarichi.

Bmw Z4 30i MSport

Bmw Z4 30i MSport

Internamente l’abitacolo ricalca fedelmente l’ultima evoluzione degli interni Bmw: la seduta è bassa e ampiamente regolabile e i grandi schermi dell’infotainment (di 10,25 pollici) e del cruscotto digitale (di 12,3”), forniscono molte informazioni al guidatore. Il bagagliaio si ingrandisce grazie a una capacità di 281 litri, 100 in più rispetto a prima.

Ed ora il momento del test drive: la Bmw Z4 guidata è stata la 30i MSport da 75200 €. Con la terza generazione della Z4, Bmw torna nel segmento delle spider sportive, dopo l’uscita di produzione della Z4 seconda generazione nel 2016. Questa 2 posti secchi è una vettura molto divertente ed emozionante da guidare, sia con il tetto abbassato che a tetto chiuso. La seduta sportiva, le prestazioni brucianti (garantite dall’ottimo 2000 a Benzina da 258 cv, che equipaggia la vettura guidata), un’agilità e una maneggevolezza al top, esaltano chi si mette al volante della Z4, trasformandolo in un pilota.

Infine il listino prezzi: si va da 43.800 € della 20i Base per arrivare a 79.800 € della 40i M First Edition (Benzina).

Commenta l'articolo

Potrebbe interessarti anche ...