Fondazione Tommasino Bacciotti, Poggio vince la solidarietà

di Redazione

fondazionebacciotti-190514-001POGGIO A CAIANO (Prato) – Il risultato calcistico se lo portano a casa i ragazzi del Torneo dei Rioni di Poggio a Caiano ma il vero vincitore della partita che si è disputata ieri sera, al campo Quinto Martini di Poggio a Caiano, è la solidarietà. Ieri, infatti, le stelle dell’associazione del Torneo dei Rioni sono scese in campo contro la rappresentativa del Meyer che ha schierato anche il sindaco di Poggio, Francesco Puggelli, medico dell’ospedale pediatrico fiorentino, per raccogliere fondi per la fondazione Tommasino Bacciotti e la Fondazione Meyer. Ad allenare le squadre, due mister d’eccezione: Giancarlo Antognoni e Aldo Firicano, glorie viola che hanno contribuito con passione e coinvolgimento a rendere speciale la bella serata di sport e solidarietà.

Grazie all’asta di beneficenza che si è tenuta durate la cena post partita ospitata alle Scuderie Medicee dove sono stati messi in palio, tra le altre cose il pallone autografato da tutti i giocatori della Fiorentina e la maglia firmata da Federico Chiesa, grazie alla generosità dei partecipanti, il Rotary Club di Prato, organizzatore dell’evento insieme al Comune di Poggio a Caiano e alla società Cs 1909, ha potuto raccogliere circa quattro mila euro che saranno devoluti per il progetto delle Case Famiglia, un progetto fortemente voluto da Paolo Baciotti per sostenere le famiglie che, come loro con il piccolo Tommasino, devono affrontare la degenza dei propri figli mentre sono in cura all’ospedale pediatrico Meyer così da poter stare loro vicini mentre combattono la partita più importante contro la malattia. A breve la fondazione Bacciotti consegnerà gratuitamente la 21ª Casa accoglienza Tommasino.

Commenta l'articolo

Potrebbe interessarti anche ...