Da oggi aperto il bando per richiedere i contributi all’affitto

di Redazione

MONTEMURLO (Prato) – Da oggi, 15 maggio, a Montemurlo sono aperti i termini per la presentazione delle domande per richiedere i contributi all’affitto ad integrazione del pagamento dei canoni di locazione. Per presentare le domande c’è tempo fino al prossimo 17 giugno. Possono presentare domanda coloro che possiedono i requisiti previsti dal bando.

Tra le principali condizioni per fare domanda è necessario essere residente nell’immobile per il quale si richiede il contributo. Inoltre l’immobile deve essere situato nel Comune di Montemurlo ed è requisito indispensabile non essere titolare, insieme ai componenti il nucleo familiare, di diritti di proprietà, usufrutto, uso ed abitazione di un alloggio adeguato a distanza pari o inferiore a 50 chilometri dal Comune.

È anche necessario non essere assegnatario di alloggio di edilizia residenziale pubblica, non essere conduttore di un alloggio inserito nelle categorie catastali di lusso ( A/1, A/8 e A/8), non essere titolare insieme ai componenti del nucleo familiare di diritti di proprietà su uno o più alloggi o locali ad uso abitativo sfitti o concessi a terzi, ubicati in qualsiasi località, o all’estero il cui valore complessivo sia superiore a 25 mila euro o di essere titolare di un contratto di locazione ad uso abitativo stipulato ai sensi della normativa vigente al momento della stipula.

Il dettaglio delle condizioni necessarie per concorrere al contributo economico sono indicate sul bando, scaricabile dal sito del Comune dove è pubblicato anche il modulo di domanda; il bando completo si può richiedere anche all’ufficio servizi sociali o allo sportello al cittadino.

La domanda di richiesta di contributo può essere presentata all’ufficio servizi sociali del Comune di Montemurlo (via Bicchieraia 5 – Montemurlo) nei giorni di lunedì, martedì e venerdì dalle ore 9 alle ore 13 e il mercoledì dalle ore 15 alle ore 17:30 oppure telefonando per appuntamento ai numeri 0574558564 oppure 0574558571.

Commenta l'articolo

Potrebbe interessarti anche ...