Tushe, giovanili in evidenza

di Roberto Nardi

Archiviato il campionato di A2 con la sconfitta nel recupero con il Cellini Padova (terzo posto finale in classifica) prosegue l’attività del settore giovanile. Sono scese in campo, nel fine settimana, le due formazioni giovanili Under 17, in casa contro Follonica, e under 19, in trasferta contro Grosseto. Erano le ultime due partite di campionato ed entrambe hanno riportato una netta vittoria. Un campionato che, anche quest’anno riconferma le due compagini campionesse regionali delle proprie categorie.

tusheprato-190415-001 ●Entusiasta la mister Valentina Megli che ha visto una crescita nelle ragazze sia a livello tecnico che mentale. Adesso entrambe le formazioni accederanno alle finali nazionali che si terranno a giugno rispettivamente a Cassano Magnago e Benevento. Alla sola formazione Under 15 manca ormai una sola partita, ma grazie alla vittoria della scorsa settimana contro Pontassieve, si posiziona seconda, dietro solo al Mugello. Risultato che consente così di accedere comunque alle finali nazionali.

Un’altra stagione brillante per la società pratese che si dimostra ancora una volta leader nel settore giovanile toscane con tante ragazze giovanissime che hanno esordito durante la stagione in serie A2. La società è orgogliosa dei risultati conseguiti in una stagione come questa e confida di poter dimostrare che, anche a livelli più importanti, si possa riuscire a tener testa a squadre molto più impostate e collaudate.

Roberto Nardi

Nato a Prato nel 1958, lavora come dipendente presso un'industria tessile. Da una decina di anni ha realizzato un sogno rimasto nel cassetto, quello di scrivere e raccontare le vicende dello sport pratese che segue con passione fin da ragazzo. E' presidente di una società sportiva amatoriale.


Visualizza gli altri articoli di Roberto Nardi

Commenta l'articolo

Potrebbe interessarti anche ...