Scoperto un nuovo asilo abusivo

di Redazione

asilorimembranza-190410-001Un asilo nido abusivo con bambini di età inferiore ai 36 mesi, gestito senza le necessarie autorizzazioni, è stato scoperto stamattina dal personale dell’unità operativa Commerciale, Amministrativa e Anticontraffazione della Polizia Municipale, coadiuvato dal personale dei servizi educativi del Comune e dai Vigili del Fuoco, che sono intervenuti all’interno di una struttura, sede di un Associazione culturale cinese, in via della Rimembranza a San Giusto.

Nel controllo effettuato gli agenti di Piazza Macelli hanno accertato l’esistenza di una struttura educativa stabile con la presenza di bambini molto piccoli, tutti di nazionalità cinese, il tutto portato avanti in condizioni di irregolarità; infatti la struttura educativa aveva sede in un ampio locale con la presenza accertata di bambini di età inferiore ai 3 anni; inoltre nei pressi dell’area gioco dei bambini sono state rinvenute due bombole di gas non allacciate ai relativi utilizzatori.

Al titolare dell’ associazione sono state contestate numerose violazioni che vanno dalla struttura educativa abusiva, alla mancanza delle prescritte autorizzazioni sanitarie per la preparazione dei cibi,alla presenza di una palestra abusiva all’interno della struttura, numerose le violazioni accertate dai Vigili del fuoco, violazioni riguardanti la normativa sulla sicurezza antincendio,le vie di esodo, le uscite di sicurezza.

Commenta l'articolo

Potrebbe interessarti anche ...