Il meccanotessile pratese in un video per la mostra su Leonardo

di Redazione

La mostra Leonardo da Vinci – L’ingegno, il tessuto del Museo del tessuto di Prato ha da ieri qualcosa di nuovo per i suoi visitatori: un video, realizzato da alcune imprese del Gruppo meccanotessili della sezione Metalmeccanica di Confindustria Toscana Nord, che unisce immagini della mostra stessa e riprese fatte in azienda, in un alternarsi suggestivo di antico e di moderno, di disegni leonardeschi e di macchine tessili innovative realizzate a Prato.

Da sx: Andrea Cavicchi, Andrea Piattelli, Marco Becheri, Massimo Bellandi e Francesco Marini

Da sx: Andrea Cavicchi, Andrea Piattelli, Marco Becheri, Massimo Bellandi e Francesco Marini

«Il messaggio che vogliamo dare è che il nostro lavoro ha radici storiche lontane e, nello stesso tempo, uno spirito di innovazione che ci proietta nel futuro. – spiega Marco Becheri, coordinatore del Gruppo meccanotessili della sezione Metalmeccanica di Confindustria Toscana Nord – Questo video rimane al Museo ed entra a far parte del percorso della mostra, cosa che ci lusinga in maniera particolare. Ma accanto a questo video istituzionale ci sono quelli aziendali che alcune delle dodici imprese sponsor hanno deciso di realizzare proprio prendendo le mosse da questa mostra e in vista anche degli appuntamenti fieristici che ci attendono, prima fra tutti per importanza ITMA 2019 che si terrà a Barcellona a giugno».

«Come uomo d’impresa ma anche di associazione credo che abbiamo fatto una cosa bella e intelligente – continua Becheri -. Abbiamo utilizzato i vantaggi dello stare insieme per sostenere la mostra e ricavarne anche benefici diretti, legando l’immagine delle nostre aziende a questa esposizione così prestigiosa sul piano culturale e storico. E’ la prima volta che le imprese meccanotessili di Confindustria Toscana Nord effettuano collettivamente un’operazione di questo genere. Siamo poi contenti che partner di questa mostra sia anche Acimit, l’associazione nazionale del sistema Confindustria che rappresenta il nostro settore: anche in questo caso, almeno a nostro ricordo, si tratta di una prima volta di coinvolgimento di Acimit in iniziative culturali pratesi».

La presentazione del video è avvenuta al Museo del tessuto, in una serata che ha visto insieme le imprese meccanotessili e quelle tessili. Erano presenti fra gli altri, assieme a Marco Becheri e al presidente del museo Francesco Marini, i presidenti delle sezioni Metalmeccanica e Sistema moda di Confindustria Toscana Nord Massimo Bellandi e Andrea Cavicchi, oltre che il vicepresidente pratese di Acimit Andrea Piattelli. Nel suo intervento Becheri ha sottolineato che la mostra unisce vari fattori che stanno a cuore ai meccanotessili pratesi: la tecnologia, che dalle sue radici antiche alla dimensione 4.0 ha percorso una strada lunga e affascinante; la moda nel suo rapporto con la tecnologia stessa; la storia del territorio toscano, che ha in Leonardo da Vinci uno dei suoi massimi emblemi.

Commenta l'articolo

Potrebbe interessarti anche ...