Hockey Prato cede in casa con il Follonica

di Roberto Nardi

Nella penultima giornata del campionato di serie B l’Hockey Prato 1954 cede in casa al Pala Rogai per 7-5 contro il Follonica B. La formazione di Enrico Bernardini voleva chiudere con un successo nell’ultima gara casalinga del campionato ( domenica prossima ci sarà l’ultima gara sempre al Pala Rogai nel derby con Hp Maliseti) ma ha trovato di fronte una squadra giovanissima che nella prima parte di gara con la velocità e la freschezza ha messo in difficoltà la formazione pratese che ha chiuso il primo tempo sotto per 3-1.

Alessio Pacini in azione (Marco Bilenchi ph)

Alessio Pacini in azione (Marco Bilenchi ph)

Nella ripresa gli ospiti si sono portati fino al 6-1, poi c’è stata la reazione della squadra pratese che ha riaperto la gara che nel finale si è innervosita anche per troppe decisioni arbitrali che non hanno convinto, anche nella distribuzione dei falli e dei cartellini. Nel Prato sono assenti Branchetti, Benvenuti, e Raggioli e il tecnico Bernardini si affida al quintetto iniziale con Vespi F., Bianchi, Benelli, Barbani e Poli per poi nel corso della partita dar spazio a tutta la panchina.

Primo tempo di marca ospite che con due tiri di rigore trasformati da Cabiddu e un gol in contropiede di Fabiani controllano la gara con i padroni di casa che accorciano le distanze con il gol di Alessio Pacini. Avvio di ripresa favorevole agli ospiti che realizzano altre reti con Maldini, Cabiddu e il tiro diretto di Fabiani per il bonus di 10 falli raggiunto dai pratesi. Al 15′ i biancazzurri accorciano le distanze con Alessio Pacini che mette in rete una conclusione dalla lunga distanza di Poli e poi si ripete al 19′ con un tap in dopo un tiro ribattuto di Barbani.

Cartellino rosso dalla panchina per il dirigente Lorenzini e Prato in inferiorità numerica. Montaiuti fallisce due tiri diretti, il secondo per il bonus dei 15 falli. Finale di gara nervoso con l’arbitro che non riesce a gestire la partita in maniera equa. Nell’ultimo minuto c’è spazio per il gol in contropiede di Palmieri e per due gol di marca pratese. Il poker personale di Alessio Pacini e il gol di Poli dopo un azione personale per il 5-7 finale.


Tabellino: Hockey Prato – Follonica B 5-7 • Hockey Prato: Vespi F. (Vespi A.), Bianchi, Poli, Benelli, Pacini Alessio, Pacini Alberto, Barbani, Canneti, Cappelli. Allenatore: Bernardini • Follonica B: Fiorini (Fillini), Montaiuti, Maldini, Cabiddu, Matassi, Mariotti Jacopo, Fabiani, Palmieri, Mariotti Enrico. Allenatore: Pagnini • Arbitro: Iuorio di Salerno • Marcatori: 2’04″p.t. Cabiddu (rigore), 5’13” Fabiani, 22’20” Cabiddu (rigore), 23’50” Pacini Alessio, 1’45″s.t. Maldini, 7’24” Cabiddu, 11’21” Fabiani (tiro diretto), 14’45” e 18’27” Pacini Alessio, 23’55” Palmieri, 24’21” Pacini Alessio, 24’51” Poli • Note: espulso Lorenzini al 18’s.t. Cartellini blù: Poli (2′), Barbani (2′). Falli squadra: 18-9.


 

Roberto Nardi

Nato a Prato nel 1958, lavora come dipendente presso un'industria tessile. Da una decina di anni ha realizzato un sogno rimasto nel cassetto, quello di scrivere e raccontare le vicende dello sport pratese che segue con passione fin da ragazzo. E' presidente di una società sportiva amatoriale.


Visualizza gli altri articoli di Roberto Nardi

Commenta l'articolo

Potrebbe interessarti anche ...