Droga: ricercato arrestato mentre faceva rifornimento

di Redazione

carabinierimontemurlo-190306-002MONTEMURLO (Prato) – Nella serata di ieri i militari della Tenenza Carabinieri di Montemurlo hanno arrestato un 35enne pregiudicato di origine marocchina. In particolare, i militari dell’Arma, liberi dal servizio, mentre transitavano nei pressi dell’area di rifornimento carburanti in viale dell’Unione Europea, hanno notato il giovane, volto noto alle forze dell’ordine, intento a rifornire la propria autovettura.

A quel punto i militari hanno proceduto al controllo chiamando in ausilio i colleghi della Tenenza di Montemurlo.

A seguito degli accertamenti è emerso che l’autorità giudiziaria pistoiese, a seguito dell’inottemperanza di sottoposizione alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel Comune di Prato, ha emesso nei confronti del giovane due ordinanze di aggravamento e sostituzione con la detenzione in carcere per reati inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso del controllo, il ragazzo, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 26 ovuli contenenti cocaina del peso complessivo di circa 50 grammi e denaro ritenuto provento di attività di spaccio. L’arrestato è stato condotto presso la casa circondariale pratese a disposizione dell’autorità giudiziaria competente.

Commenta l'articolo