Hp Maliseti spreca ed esce sconfitto a Montecchio

di Roberto Nardi

 

Montecchio Precalcino - Hp Maliseti - Prato (azione di gioco)

Montecchio Precalcino – Hp Maliseti – Prato (azione di gioco)

L’Hp Maliseti torna da Montecchio con una sconfitta per 8-6, che allunga così le distanze in classifica generale lasciando i biancazzurri in quinta posizione assieme al Cremona, uscito vincente dalla pista di Novara. La sfida in veneto metteva di fronte, in uno scontro diretto in chiave play off, le due formazioni che occupavano il quarto posto in classifica.
La squadra pratese ha sprecato troppo in questa partita compresi tiri liberi e rigori non realizzati che alla fine hanno pesato sull’esito finale di una partita equilibrata e combattuta. Primo tempo giocato a ritmi elevati, con i biancazzurri subito in vantaggio al 3′ grazie al gol di Fioravanti. La risposta dei vicentini con Retis Nicola che realizza un tiro diretto (blù per Fioravanti). I pratesi allungano con le marcature di Deinite al 9 e Baldesi al 12′. Partita aperta con i padroni di casa che al 15′ accorciano con Manfrin. Al 21′ nell’arco di 30″ il Montecchio ribalta il risultato con Fabris e Retis Nicola portandosi sul 4-3, ma allo scadere della prima frazione Deinite ristabilisce la parità. Il secondo tempo è segnato da tante occasioni sprecate compreso un rigore di Sterpini e un tiro diretto di Deinite. Il festival degli errori continua anche da parte veneta con un tiro diretto e un rigore sbagliati. Al decimo del secondo tempo ci pensa Fabris a riportare il Montecchio in vantaggio, realizzando di nuovo dopo soli due minuti, in risposta all’ennesimo rigore sbagliato del Maliseti. A quattro minuti dallo scadere Fioravanti prova a riapire la partita, accorciando le distanze. Ma il Montecchio risponde subito con Retis portando il risultato sul 7-5. Passa un minuto ed arriva il gol di Sterpini, che non riesce a fermare la corsa del Montecchio, a segno di nuovo con il gol di Clavello a un minuto dallo scadere.
«Sul risultato finale pesano le tante occasioni che non abbiamo saputo sfruttare – commenta il tecnico Gino Marabotti – sono comunque rimasto contento della prestazione di alcuni giocatori che sulla pista di Bassano non avevano giocato».
Sabato i biancazzurri tornano fra le mura del Pala Rogai, dove affronteranno il Montebello, primo in classifica.


Il tabellino: Montecchio – Hp Maliseti 8-6
•Montecchio Precalcino: Pellizzari (Cortese), Zanini, Gnata, Clavello, Fabris, Mandarini, Retis Nicola, Manfrin, Retis Alberto. Allenatore: Carpinelli.  •Hp Maliseti: Carmazzi (Maggio), Baldesi, Capuano, Santoro, Deinite, Sterpini, Cacciatore, Fioravanti, Ninci. Allenatore: Marabotti. •Arbitro: Canonico di Bassano del Grappa. •Marcatori: 2’46″p.t. Fioravanti, 4’39” Retis Nicola (tiro diretto), 8’32” Deinite, 11’40” Baldesi, 14’39” Manfrin, 21’11” Fabris, 21’36” Retis Nicola, 24’44” Deinite; 9’50″s.t. Fabris, 11’33” Fabris, 20’38” Fioravanti, 21’20” Retis Nicola, 22’45” Sterpini, 23?41″ Clavello.  •Note: Cartellini blù: Fioravanti (2’+2′), Clavello (2′), Deinite (2′), Fabris (2′). Falli squadra: 7-6.


Roberto Nardi

Nato a Prato nel 1958, lavora come dipendente presso un'industria tessile. Da una decina di anni ha realizzato un sogno rimasto nel cassetto, quello di scrivere e raccontare le vicende dello sport pratese che segue con passione fin da ragazzo. E' presidente di una società sportiva amatoriale.


Visualizza gli altri articoli di Roberto Nardi

Commenta l'articolo

Potrebbe interessarti anche ...