Tushe: stop per la A2, bene le giovani

di Roberto Nardi

Nell’ultima giornata di andata si ferma la striscia positiva delle ragazze di mister Di Vita (cinque vittorie e un pareggio) sul campo del Marconi Jumpers, seconda forza del campionato del girone C di A2. La tensione e i troppi errori condizionano la partita delle pratesi che al 12′ sono già sotto 9-2. La reazione non arriva e alla fine della prima frazione di gioco si va a riposo sul 19 a 9. Nella ripresa le ragazze pratesi tirano fuori l’orgoglio ma il divario è troppo e le padrone di casa controllano la gara senza problemi chiudendo sul punteggio di 33-21.

La Tushe ha schierato Blaj, Lucente, Dettole 2, Usai 2, Barbieri 6, Benelli, D’Avossa, Miletta 5, Sandroni 2, Kobilica, Gurra, Micotti 1, Rossi M. 2, Rossi V., Iyamu. La classifica al termine del girone di andata vede la squadra pratese al terzo posto con 11 punti alle spalle della capolista a punteggio pieno Mestrino e alle emiliane del Marconi Jumpers che hanno perso un solo incontro con la capolista. Il campionato osserva la sosta e riprenderà il 26 gennaio con la Tushe sul campo della capolista.

Buone notizie dal settore giovanile con un ottima prestazione delle due squadre scese in campo domenica al Keynes entrambe contro Follonica. Vittoria per le under 15 che partono lente tanto che al quindicesimo il risultato è ancora sul 7 a 7 ma poi le ragazze pratesi ingranano la marcia e alla fine del primo tempo il tabellone segna 15 – 10 in favore delle pratesi. Nella ripresa il ritmo si alza e il divario aumenta con tutte le convocate che si alternano in campo e il punteggio finale è 33 – 25. La formazione Tushe: Fanili, Del Bono E., Cammilli, Benedetti, Romei 1, Micotti 6, Bardazzi, Semini, Martinelli 6, Amerighi 5, Iyamu 15, Saccenti, Onuoha, Casucci, Grassi.

Successo anche per le under 17 che partono subito forte (al 13′ siamo sul 14-6) e non concedono spazio alle avversarie portandosi sul 21-9 a fine primo tempo. stesso copione nella ripresa con il punteggio finale di 35-20 con le buone prestazioni individuali di Kobilica e Gurra nella Tushe che ha schierato: Lucente F., Del Bono, Lucente A. 1, Micotti 11, Rossi M. 4, Rossi V. 5, Gurra 6, La Franca 1, Kobilica 4, Otoide, Iyamu 2, Bardazzi 1, Martinelli, Casucci, Grassi, Amerighi.

Roberto Nardi

Nato a Prato nel 1958, lavora come dipendente presso un'industria tessile. Da una decina di anni ha realizzato un sogno rimasto nel cassetto, quello di scrivere e raccontare le vicende dello sport pratese che segue con passione fin da ragazzo. E' presidente di una società sportiva amatoriale.


Visualizza gli altri articoli di Roberto Nardi

Commenta l'articolo

Potrebbe interessarti anche ...