Scelta civica: «Inopportuno l’attestato di stima delle società sportive»

di Andrea Sarti

Prato - Stadio Lungobisenzio: la tribuna

Prato – Stadio Lungobisenzio: la tribuna

«E’ estremamente singolare che trentadue società sportive di Prato si siano sentite in dovere di sottoscrivere un attestato di stima verso il consigliere delegato allo Sport del comune di Prato, Luca Vannucci, all’indomani di un avviso di garanzia per corruzione nell’esercizio della funzione, nell’ambito dell’inchiesta sui lavori allo stadio Lungobisenzio» si legge in un comunicato di Scelta Civica Prato.

«Scelta Civica è certa che Luca Vannucci riuscirà a dimostrare la sua innocenza davanti alla magistratura per questa ipotesi di reato che gli viene imputata e che è estremamente brutta per un politico a prescindere dall’utilità che gli sarebbe stata più o meno promessa – continua il comunicato -. Ritiene altresì inopportuna l’uscita pubblica delle trentadue società sportive alla luce di quanto sta emergendo e soprattutto delle dimissioni date ed accettate sia del dirigente dell’Ufficio urbanista, Luca Piantini (a sua volta indagato) che dello stesso Luca Vannucci (il sindaco ha accettato la sua rinuncia alla delega allo Sport)».

«Inoltre Scelta civica resta stupefatta della velocità con cui ben trentadue società si siano riunite per sottoscrivere quel documento, e non può non sospettare la regia di qualcuno che sta in qualche maniera cercando di intromettersi ed inquinare questa vicenda che invece avrebbe bisogno della massima serenità e trasparenza su tutti i fronti. Scelta Civica ribadisce che non ha dubbi sulla innocenza del consigliere comunale del Partito democratico, Luca Vannucci, e di tutte le altre figure coinvolte in questa inchiesta, ma invita la Procura ad andare avanti e a fare chiarezza velocemente. Prima il procedimento verrà chiuso, e ci auguriamo che sia con una archiviazione, e meglio sarà per tutti. Società sportive firmatarie comprese» conclude il comunicato di Scelta Civica Prato.

Commenta l'articolo

Potrebbe interessarti anche ...