Teatro Fabbricone, i dinosauri raccontati per i bambini

di Redazione

eraieri-170118-001Per i bambini, la rassegna Met Ragazzi porta in scena sabato 21 gennaio al Teatro Fabbricone alle ore 17 Era Ieri, uno spettacolo firmato e diretto da Beatrice Baruffini e Agnese Scotti con protagonisti i dinosauri. Prodotto dal Teatro delle Briciole, lo spettacolo è il primo capitolo della Trilogia disumana, un progetto delle due artiste che comprende tre creazioni, la prima sul passato, la seconda sul presente, la terza sul futuro. Tre storie che hanno come protagonisti rispettivamente i dinosauri, i robot e gli alieni. Tre storie senza l’uomo, che possono essere definite antiantropocentriche.

Era ieri racconta, con il linguaggio dell’attore e la forza simbolica degli oggetti, l’ascesa e la caduta dei dinosauri. Un osso viene ritrovato e si scopre che appartiene a un apatosauro vissuto milioni di anni fa. L’animale prende vita riportandoci indietro nel tempo, quando sulla terra c’erano pochi colori, il clima cambiava improvvisamente e dominavano i dinosauri. 160 milioni di anni fa è un tempo lontanissimo da qui.

Questa grande distanza ha permesso di guardare al passato attraverso innumerevoli teorie scientifiche, dando la possibilità di preferirne alcune e scartarne altre. Nessuno sa dire con certezza di che colore fosse la pelle dei dinosauri, che versi facessero, perché si siano estinti. Un viaggio all’indietro nel tempo attraverso una paleontologia teatrale che fonde con le armi del teatro scienza e immaginazione.

In scena un tavolo apparentemente normale e due paleontologi-attori che danno vita al racconto, attraverso l’uso di pochi oggetti. Info e prenotazioni: dal lun. al ven. ore 10-13, tel. 05746085310. Biglietti: ragazzi 5,50 euro, adulti 7 euro.

Commenta l'articolo

Potrebbe interessarti anche ...